Porto Marghera

Progetto di azione culturale e intervento paesaggistico

Nuovi Paesaggi Urbani ha realizzato un progetto di sviluppo territoriale e uso strategico delle risorse culturali, da inserire stabilmente nel programma di riconversione industriale in atto dalla metà degli anni ’90 a Porto Marghera.

Il lavoro si è basato su un’analisi paesaggistico-ambientale per individuare i contesti territoriali più adatti a misurare l’insediamento di nuove attività ecologicamente sostenibili. Obiettivo del progetto era la promozione di trasformazioni durature, capaci di contribuire al risanamento e lasciare una traccia tangibile e partecipata attraverso una riappropriazione del territorio e del paesaggio.

Sono state redatte delle Linee Guida per la variante urbanistica a cui gli attori del territorio dovranno attenersi durante il recupero ambientale e paesaggistico e nello sviluppo delle azioni culturali sul territorio nel corso dell’intero processo di riconversione.

Il progetto prevede la creazione di un percorso di luoghi attraverso un’asse temporale, dove privilegiare la produzione delle azioni culturali (luoghi della memoria, luoghi della realtà, luoghi del futuro).

progetto

Redazione di Linee Guida per il paesaggio industriale di Porto Marghera

committente

Comune di Venezia

anno

2000-2001

Aree Progettuali

Cultural planning
Pianificazione territoriale