Parco Forlanini

Comune di Milano: concorso per il nuovo Parco Forlanini

La partecipazione al concorso per il Nuovo Parco Forlanini è stata un’occasione per contribuire al rinnovamento della città di Milano attraverso la definizione dell’identità di un luogo significativo.

All’interno di un gruppo di lavoro appositamente costituito, con a capofila l’architetto paesaggista Andreas Kipar di LAND (Landscape Architecture Nature Design), Nuovi Paesaggi Urbani ha diretto le aree di progettazione Contenuti e Temi del Parco, Programmazione Gestionale, Processo partecipativo e costruzione del consenso, Comunicazione e Marketing.

L’idea fondante è stata individuare:

  • temi e strumenti da sviluppare all’interno di una precisa scansione temporale;
  • progetti specifici per accompagnare il Parco nella sua fase iniziale, studiati per evolversi e svilupparsi intorno al tema dell’identità del Parco, fino a lasciare la parola al Parco stesso e alla sua autonoma capacità di attrarre e farsi riconoscere.

La definizione dell’identità del Parco è intesa come un processo da condividere. Raccontare l’avvio del rinnovamento e comunicarne le fasi è un atto di trasparenza indispensabile per costruire un patto di lealtà con il territorio.

progetto

Riprogettazione degli usi e dell’identità del Parco Forlanini di Milano

committente

Comune di Milano

anno

2002

Aree Progettuali

Comunicazione del territorio
Riqualificazione urbana